Ceresole Reale: Lavoro in Acqua e Brevetti al fresco della montagna!

0

Ceresole Reale: Lavoro in Acqua e Brevetti al fresco della montagna!
 

Ceresole Reale: Lavoro in Acqua e Brevetti al fresco della montagna!

Il 22 ed il 23 luglio a Ceresole Reale in provincia di Torino, una località con un bellissimo lago situata a circa 1.700 metri sul livello del mare, nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, c’è stato un fine settimana cinofilo all’insegna del Lavoro in Acqua. Un appuntamento biennale che generalmente viene organizzato il penultimo o l’ultimo fine settimana di luglio, irrinunciabile per vari motivi, tra i quali:

  • La possibilità di trascorrere qualche giorno “al fresco” (al nostro arrivo circa alle ore 15.00, il termometro dell’auto segnava 13° C., mentre alla partenza erano ben 32° C.);
  • la possibilità di ritrovare vecchi amici con i quali condividiamo questa trascinante passione;
  • creare nuove amicizie, con coloro che iniziavano questa divertente avventura del Lavoro in Acqua;
  • la possibilità di assaporare piatti tipici, tipo la polenta, che obbiettivamente a nessuno verrebbe in mente di mangiare alle temperature che stavamo vivendo in quel periodo, ma a quelle altitudini e con un clima decisamente più mite, è tutta un’altra storia 🙂 .

L’evento è stato, organizzato e gestito magistralmente dal GLASA – Gruppo Subalpino Lavoro in Acqua. Erano presenti molti Gruppi di Lavoro in Acqua, tra i quali uno proveniente dal Belgio ed uno dal Regno Unito, nel dettaglio i gruppi presenti erano:

  • AILA – Associazione Italiana Lavoro in Acqua;
  • CANIS MAJOR NEWF (UK);
  • GLAP – Gruppo Lavoro in Acqua di Pisa;
  • Gruppo Cinofilo I Cani del Sorriso Smailing Dogs;
  • GSLA – Gruppo Subalpino Lavoro in Acqua;
  • GTG – Gruppo Terranova Genova;
  • NATT – Nucleo Acquatico Terranova Toscano;
  • Passione Terranova;
  • SAUCS Costa Maremmana;
  • SIT – Scuola Italiana Terranova;
  • SNAT99 – Soccorso Nautico Terranova 99;
  • Soccorso Nautico Sportivo “Hollydays”;
  • UCSAL – Unità Cinofile Salvataggio in Acqua Liguria;
  • YEODOG (B).

Ceresole Reale: Lavoro in Acqua e Brevetti al fresco della montagna!
 
Il programma prevedeva al sabato lo svolgimento delle prove di abilitazione sportiva di Salvataggio in Acqua, mediante supporto cinofilo C.S.E.N. (Centro Sportivo Educativo Nazionale – settore cinofilia), che erano divise in tre gradi di difficoltà crescenti, a questi esami potevano accedere sia cani di razza che meticci, i Giudici designati alle prove erano Fausto del Nucleo Acquatico Terranova Toscano e Edio del SAUCS Costa Maremmana. Si è anche disputata, su una sponda differente del lago, la Euro Friends Cup, una competizione individuale sportiva, divisa in due classi, che prevedeva l’estrazione a sorte tra gli esercizi del Brevetto Belga, del Brevetto Club Italiano Terranova e del Brevetto C.S.E.N.; i Giudici assegnati alle prove erano Nadia Giudice CSEN  (Associazione Italiana Lavoro in Acqua), Koen Giudice Brevetti Belgi (YEODOG) e Francesco  Esaminatore CIT – (Gruppo Subalpino Lavoro in Acqua). Il programma della domenica contemplava le prove dimostrative per l’abilitazione al Soccorso dei cani Terranova, alle quali potevano accedere solo Terranova, che erano divise in quattro gradi sportivi con difficoltà crescenti ed uno Operativo. I Giudici incaricati delle verifiche, entrambi Esaminatori CIT, erano Giorgio  (Gruppo Lavoro in Acqua di Pisa) assieme a me medesimo 🙂 (Unità Cinofile Salvataggio in Acqua Liguria). Su una sponda differente del lago si sono svolti gli esami su regolamento del Club Italiano Terranova, aperti alle altre razze, i Giudici assegnati alle prove, entrambi Esaminatori CIT erano Duilio (Gruppo Terranova Genova) e Fausto (Nucleo Acquatico Terranova Toscano). Durante tutto il fine settimana era possibile iscriversi ad un mini stage tenuto da un addestratore professionista. Alla domenica dato che giudicavo i Terranova, ho potuto, con molta soddisfazione appurare che c’erano ben 14 cani iscritti al 1° grado che per la razza è una quantità molto rilevante, un numero così alto non si vedeva da molti anni.

Ceresole Reale: Lavoro in Acqua e Brevetti al fresco della montagna!
 
Unico rammarico è stato quello di aver constatato che su 26 Newfy che abbiamo giudicato, solo due sono entrati in acqua dal gommone senza “aiuto” :­-( . Per concludere questo mio breve resoconto di un fine settimana dedicato alla disciplina del quale mi occupo, accennerò una situazione che in 25 anni nel mondo del Lavoro in Acqua non mi era mai capitata, premetto che ne ero al corrente, ma vivere direttamente l’esperienza è tutta un’altra cosa. Tra gli aspiranti al conseguimento del Brevetto di 3° grado c’era una conduttrice con la sua Terranova, il che sembrerebbe una cosa normale, se non fosse che la stessa è costretta da non molto tempo su una sedia a rotelle. Aver visto come hanno superato brillantemente gli esercizi uno dopo l’altro è una situazione che mi ha profondamente commosso, anche in considerazione del fatto che conosco la conduttrice da molti anni e averle viste lavorare insieme con un affiatamento indescrivibile, mi ha riempito il cuore di grandi emozioni. Conto di raccontarvi più dettagliatamente lo svolgimento dell’esame della persona di cui ho accennato prima ed in maniera più approfondita, ma questa è tutta un’altra storia! Alla prossima puntata… 😉

Condividi.

Autore

avatar

Partner