I comandi base…

0


 

I comandi base 2^ parte

I comandi “Andiamo” e “Vieni” sono utili quando siamo a passeggio con il nostro peloso e lo vogliamo lasciare libero (ovviamente nelle aree dove è consentito). Questi comandi dovranno avere una tonalità allegra ed invitante, se no corriamo il rischio di avere il risultato opposto. Spesso questi importanti strumenti vengono utilizzati scorrettamente, con un tono di voce non adatto allo scopo, che è quello di far ritornare il cane da noi. Il “seduto terra fermo o resta” sono invece delle posture fisse che verranno richieste al cane. Perchè siano efficaci dovranno essere comunicate con una tonalità di voce chiara e tranquilla: vi consiglio di chiedere al cane l’esecuzione di un esercizio al massimo per due volte e nel caso in cui non lo eseguisse correttamente, successivamente potrete aiutarlo manualmente a sistemarsi nella posizione richiesta. Il comando di richiamo vieni, serve a condurre il cucciolo da noi che ci starà aspettando fermo: pertanto in questa situazione sarà molto importante chiamarlo per nome e, dopo avere ottenuto la sua attenzione, usare il comando stabilito riportandolo a noi in maniera allegra e muovendo il corpo fino ad abbassarsi. Il comando andiamo, lo impiegheremo quando vorremo farci seguire dal cane (libero da guinzaglio), nella fattispecie in situazioni non statiche ma di movimento: l’ordine dovrà essere accompagnato da una gestualità del corpo (per esempio battito delle mani, schiocco delle dita, etc.) e contemporaneamente dal supporto vocale. L’utilizzo del lascia invece è molto importante perché ci permetterà di distogliere l’attenzione da cose o oggetti che il nostro amico tenterà di  ingerire: inizialmente si potrà incominciare ad insegnare al cane questo importante comando, mediante l’utilizzo di cibo gradito (per esempio premi di piccola dimensione); altrettanto utile, nel caso si voglia che il nostro cucciolo lasci un oggetto, è quella di effettuare uno “baratto” dandogli in cambio un gioco che ama particolarmente. Ma sono più importanti i comandi vocali o il comando gestuale? Lo scopriremo presto… continuate a seguirmi! Alla prossima news…

 

 

Condividi.

Autore

avatar

Partner