Si conclude positivamente la storia di Zaira…

0

Si conclude positivamente la storia di Zaira
 

Si conclude positivamente la storia di Zaira con un bel lieto fine!

Sera, umore cupo come il cielo prima di un acquazzone, casa di Zaira (opss Cristina), le vedo da distante, mi preparo… perché per me è anche un lavoro, controllo se gli scarponi sono allacciati (sono scaramantico lo faccio sempre). Questo potrebbe essere l’ultimo articolo su Zaira, un po’ mi dispiace ma sono talmente felice del lieto fine che forse è meglio così 🙂 . Le due “ragazze” quella umana e quella che fino a poco tempo fa stava in un angolo del box poco intenzionata ad interagire con chiunque…

Si conclude positivamente la storia di Zaira...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
si avvicinano, stanno tornando dalla loro passeggiata, Zaira al guinzaglio è docilissima, si fermano nel prato davanti casa e la lupacchiotta mi riconosce, diventa pazza di gioia, mi accovaccio e mi corre incontro felice, baciandomi e saltandomi letteralmente in testa; immediatamente mi sento felice… anche io dimentico, come sempre, quando sono con loro, i problemi della vita…. Andiamo a casa di Zaira e Cristina, tengo il guinzaglio, lei mi segue sicura, sa qual’è casa sua e che la strada è quella. Non sono passate neanche tre settimane e Zaira come per miracolo ha fatto cadere i peli bianchi mettendo su una pelliccia degna di un lupo, l’insicurezza e le paure che l’attanagliavano nel box sono scomparse, finalmente dimostra chi è per davvero… una stupenda lupa! Di tecnico non ho nulla da scrivere se non mostrarvi le foto del nostro incontro, la mia felicità, quella di Zaira e quella di Cristina…

Si conclude positivamente la storia di Zaira...
 
Qui di seguito i link della stupenda storia di Zaira e Cristina, è una bell’epilogo e mi farebbe piacere ripercorrerla con voi:

http://www.consulpets.it/wp1/volontariato/una-nuova-vita-per-zaira/

http://www.consulpets.it/wp1/educazione-cinofila/vi-ricordate-di-zaira-vi-spiego-come-ho-fatto/

http://www.consulpets.it/wp1/volontariato/vi-ricordate-di-zaira/

Si conclude positivamente la storia di Zaira...
 
Per fortuna questa non è l’unico episodio positivo che accade sul nostro disastrato suolo, ma penso… oltre che scrivere sempre e solo di drammi, disagi, difficoltà, abbandoni, etc. sia bello anche raccontare cosa c’è dopo… si perché è il dopo quello che conta! Quello che ne rimane e soprattutto a chi rimane… credo che questo sia solo un esempio di quanto ognuno di noi possa fare per aiutare chi non è mai stato in grado di dirci nell’orecchio… aiutami… io come tutti coloro che scrivono su Consulpets, amo in particolar modo gli animali (anche se ho scelto di specializzarmi nel cinofilo) e provo un dolore straziante quando leggo e vedo in tv tutto quello che accade a molte creature… sempre per la stessa ragione… il becero menefreghismo dell’essere umano nei confronti di questi impareggiabili compagni di vita! Mi scuso con voi se generalizzo, so che per fortuna siete in tanti ogni giorno a lottare per cercare di offrire una vita migliore ai favolosi 4zampe… e di questo ve ne sarò sempre grato… perciò un grande grazie a tutti coloro, anche a chi solo con il pensiero, cerca di fare del bene a chi ha solo il difetto di non poter parlare la nostra lingua… e un grazie speciale anche a due associazioni (a me vicine) che si impegnano da anni per permettere che le cose belle come quelle che abbiamo appena raccontato possano avverarsi:

Onlus zampe e mani

Una cuccia per la vita

Io e Zaira abbiamo iniziato un cammino che è stato lungo ed a volte ripido, alcune volte sono caduto ed ho dovuto rialzarmi, ma quando ci sono l’Amore, la tenacia ed un po’ di fortuna… ce la si può fare. 

Condividi.

Autore

avatar

Partner