Come avviene la nascita e la morte di una cellula animale?

0

Come avviene la nascita e la morte di una cellula animale?
 

Come avviene la nascita e la morte di una cellula animale?

Studi condotti nel 2002 sull’oncogenesi e in particolare, sull’apoptosi (fenomeno controllato geneticamente che determina la morte programmata di una cellula) umana e animale hanno dimostrato come la crescita delle cellule avvenga in maniera programmata e come una buona salute psicofisica dipenda dallequilibrio tra morte e nascita delle stesse. Le cellule che continuano a vivere, al di là della loro programmazione, sono più sensibili ed esposte a danni nucleari e quindi, più facilmente soggette a mutazione. Numerosi sono i fattori che intervengono in questo equilibrio, parliamo soprattutto dei nutrienti, quali vitamine, minerali, acidi grassi insaturi ed in particolare i recettori nucleari (tipo di proteina che si trova all’interno della cellula), cioè sistemi biologici che filtrano gli stimoli che provengono dai nutrienti e che devono arrivare al DNA; a seconda della loro stimolazione inducono la morte programmata delle cellule e/o la nascita di nuove cellule. I cereali stimolano i recettori conosciuti come PPAR gamma che modulano l’apoptosi, mentre le proteine stimolano i recettori PPAR alfa e beta che invece modulano la nascita delle cellule. Questo equilibrio avviene per un consumo di cereali nella proporzione del 60/70% ed un consumo di proteine del 10/19% (queste percentuali sono riferite ad un cane adulto, altra cosa è per un soggetto in prima crescita). Tale consumo eccessivo comporterebbe nel tempo una iperstimolazione di quei recettori che determinano la crescita cellulare a svantaggio della apoptosi. In tal modo si generano cellule deboli e sensibili a sollecitazioni da parte di molecole altamente energetiche quali i radicali liberi. La produzione di questi ultimi può avvenire con il concomitante aumento dell’omocisteina o riduzione di vitamina A, acidi grassi o vitamina E, che insieme regolano l’espressione dei geni.
Conclusione: Quando il consumo del cibo non avviene in termini proporzionali ma a vantaggio delle proteine animali si possono avere sbalzi nella crescita, produzione anomale delle cellule ed a livello intestinale fenomeni di putrefazione con notevole danno sia della mucosa che della flora batterica intestinale.

Immagine della struttra di una cellula animale:

Nascita e morte di una cellula...
FONTE: commons.wikimedia.org

Condividi.

Autore

avatar

Partner